Rifiuti a Napoli 5 novembre: ancora monnezza per le strade

Rifiuti per le strade di Napoli - 5 novembre 2010
Oramai se ne parla sempre di meno, sui quotidiani on line le notizie riguardanti l'emergenza rifiuti  stanno inesorabilmente scivolando in secondo e terzo piano, eppure a Napoli l'emergenza rifiuti non è ancora finita.  Non bisogna lasciar cadere nel dimenticatoio la situazione attuale che, per quanto di gran lunga migliore rispetto ad alcuni giorni fa, non può nè deve essere considerata normalità.  Per le vie del centro storico sono ancora tanti, tantissimi i cumuli di rifiuti che occupano i marciapiedi e le strade, rendendo difficile il passeggio e terribile l'immagine della città agli occhi delle migliaia di turisti che quotidianamente continuano - per fortuna - a scendere dalle enormi navi da crociera.  Questa non è normalità...ricordiamolo a chi ci governa in città, in provincia, in regione.  L'emergenza purtroppo non è ancora finita...

La fotografia è stata scattata stamattina alle ore 9.00 circa in via Sant'Anna dei Lombardi, teatro già nelle settimane precedenti di deprimenti scene legate all'emergenza rifiuti. 

0 commenti:

©2009-2014 Fabrizio Reale
I testi e le immagini pubblicati sul sito, salvo dove espressamente indicato, sono di proprietà dell'autore del blog. Tutti i diritti sono riservati.
E' vietato l'utilizzo delle fotografie pubblicate senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.
Per quanto riguarda i contenuti testuali, è possibile l'utilizzo per fini non commerciali a patto di citare correttamente il nome dell'autore e la fonte, con link al post utilizzato.
____
Il blog non rappresenta una testata giornalistica,
in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai
sensi della legge n°62 del 7/3/2001

 

Facebook Updates

Twitter Updates

Benvenuti su laboratorionapoletano.com

laboratorionapoletano.com è un urban blog di approfondimento su Napoli e la napoletanità, con interventi riguardanti eventi, politica, itinerari turistici, fotografia,segnalazione di disservizi e problematiche da risolvere.
Questo blog è stato visitato da oltre 300.000 persone fra il 2011 e il 2013.