Rc Auto e Napoli - conferenza partecipata a Palazzo San Giacomo

Si segnala che domani 30 agosto 2011 alle ore 10.00 presso la sala Pignatiello a Palazzo San Giacomo (sede del comune di Napoli) si terrà una conferenza per discutere in maniera partecipata del problema Rc Auto. L'incontro sarà aperto a cittadini, associazioni e comitati.
Si discuterà della creazione del comitato RCA Napoli virtuosa  attraverso il quale Comune di Napoli, ISVAP, compagnie assicurative, forze dell'ordine, prefettura, magistratura e le associazioni dei consumatori potranno discutere per individuare gli strumenti sia per limitare le frodi (tantissime, a chi non è capitato di trovarsi a combattere contro chi si è letteralmente inventato incidenti) che l'aumento delle polizze.
Pur plaudendo all'iniziativa, il sottoscritto ritiene che si dovrebbe intervenire con forza CONTRO le compagnie assicurative che impongono prezzi proibitivi per chi risiede a Napoli e provincia ed al contempo individuare tutti quegli strumenti per prevenire le tantissime truffe. Un gesto apprezzabile da parte delle compagnie di assicurazione sarebbe quello di far rientrare i costi per i napoletani nella media nazionale a prescindere da qualsiasi altro argomento o iniziativa.  I cittadini napoletani al momento sono doppiamente tartassati, dalle compagnie e dagli imbroglioni! 

2 commenti:

Antonio ha detto...

Sai qual è la mia soluzione?Istituire un centralino che aiuti tutti quelli vittime di truffe che non possono difendersi perché non sanno scrivere una lettera cautelativa o un disconoscimento di un sinistro.Inoltre,anche se non c'entra nulla,aggiungerei anche un numero di telefono ad hoc x auto abbandonate e veicoli sospetti.Tutto alla modica cifra di 40 euro al mese x tutta la provincia di Napoli.

Massimo ha detto...

Vogliamo dire la verità una volta per tutte? Sono le stesse compagnie assicuratrici ad incentivare le truffe. Alcuni anni or sono ero cliente della INA Assitalia, che grazie al mio stato bonus/malus immacolato, mi propose un contratto che per ogni anno senza incidenti premiava con uno sconto sul premio assicurativo. Ebbene, dopo solo un anno, la stessa SMA mi rescisse il contratto senza spiegazioni ufficiali, mentre "ufficiosamente" mi dissero chiaro e tondo che con 400 euro annui pagavo troppo poco!!! E quando gli dissi che si erano 400 ma erano netti visto che non avevano mai sborsato niente per causa mia, mi fu detto che preferivano i clienti che fanno incidenti... Senza parole...

©2009-2014 Fabrizio Reale
I testi e le immagini pubblicati sul sito, salvo dove espressamente indicato, sono di proprietà dell'autore del blog. Tutti i diritti sono riservati.
E' vietato l'utilizzo delle fotografie pubblicate senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.
Per quanto riguarda i contenuti testuali, è possibile l'utilizzo per fini non commerciali a patto di citare correttamente il nome dell'autore e la fonte, con link al post utilizzato.
____
Il blog non rappresenta una testata giornalistica,
in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai
sensi della legge n°62 del 7/3/2001

 

Facebook Updates

Twitter Updates

Benvenuti su laboratorionapoletano.com

laboratorionapoletano.com è un urban blog di approfondimento su Napoli e la napoletanità, con interventi riguardanti eventi, politica, itinerari turistici, fotografia,segnalazione di disservizi e problematiche da risolvere.
Questo blog è stato visitato da oltre 300.000 persone fra il 2011 e il 2013.