Sondaggi elezioni Napoli 2011: le intenzioni di voto secondo Swg per il Corriere del Mezzogiorno

Sul Corriere del Mezzogiorno odierno, edizione di Napoli e Campania, è stato finalmente pubblicato un sondaggio - SWG, i dati completi sono disponibili qui e ripubblicati anche su SondaItalia.com- riguardante le elezioni amministrative che si terranno a Napoli il 15 e 16 maggio 2011.
A ben guardare le preferenze date ai nove candidati sindaco in lista, agli otto già noti si è aggiunto Giuseppe Marziale (Napoli non si piega), non mancano le sorprese. Ovviamente su questo sondaggio, pubblicato in data 31 marzo,  pesa fortemente la voce "Indecisi" che si attesta intorno al 43% del campione intervistato.  La campagna elettorale sta per entrare nel vivo e sarà interessante notare come programmi, incontri e slogan potranno indirizzare l'opinione dell'elettorato, convincendo i tanti indecisi a prendere una posizione e modificando - di molto o di poco non è lecito saperlo - i dati di questi primi sondaggi.

Per quanto riguarda i candidati a sostituire il sindaco Iervolino risulta essere al momento in testa Giovanni Lettieri (Pdl, la destra, Psi, etc.), con il 32-36% delle preferenze, pescando qualche voto anche nell'area terzo polo.  Praticamente appaiati risultano essere i due candidati principali del centro-sinistra: Mario Morcone (23-27%) e l'ex magistrato Luigi de Magistris (20-24%). Il candidato del "nuovo polo" (UdC, FLI, LD, Api) si attesta su valori intorno al 10% (8-12%) mentre Roberto Fico per il Movimento5stelle (i grillini) è dato al 3-5%. Seguono gli altri, con Clemente Mastella e Carlo Taormina accreditati di un 1-2% e Raffaele di Monda e Giuseppe Marziale di uno 0.5-1.5%. 

Per quanto riguarda i partiti, da segnalare nelle intenzioni di voto riportate da SWG i risultati negativi di Pdl (27%) e PD (20.5%) in favore del boom di Italia dei Valori, accreditato di un 14.5%.  Se nell'area Lettieri le altre liste sono tutte al di sotto del 25, nell'area Morcone Sinistra Ecologia e Libertà è accreditata di un 5%. Per quanto riguarda le liste dell'"Area Pasquino" il totale indicato si assesta intorno al 12.5% con l'Udc data al 4.5%, in leggero calo rispetto alle scorse regionali.  Per quanto riguarda i cosiddetti schieramenti minori, Movimento5stelle è dato al 4% mentre l'Udeur non va oltre il 2% e le liste che appoggiano gli altri candidati a sindaco non superano l'1%.

Altre notizie riguardanti le elezioni a sindaco di Napoli che si terranno nel maggio 2011 nello "Speciale Elezioni" del laboratorio napoletano.

1 commento:

eziozerziani ha detto...

Ciao Fabrizio, grazie per queste info!
Ermanno

©2009-2016 Fabrizio Reale
I testi e le immagini pubblicati sul sito, salvo dove espressamente indicato, sono di proprietà dell'autore del blog. Tutti i diritti sono riservati.
E' vietato l'utilizzo delle fotografie pubblicate senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.
Per quanto riguarda i contenuti testuali, è possibile l'utilizzo per fini non commerciali a patto di citare correttamente il nome dell'autore e la fonte, con link al post utilizzato.
____
Il blog non rappresenta una testata giornalistica,
in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai
sensi della legge n°62 del 7/3/2001