Metropolitana archeologica a Napoli: la stazione Neapolis


Parte dei reperti archeologici ritrovati durante gli scavi per la costruzione delle stazioni della metropolitana di Napoli di via Toledo, piazza Municipio, piazza Bovio (stazione università) e Piazza Nicola Amore (stazione Duomo) è stata raccolta ed esposta nella stazione "Neapolis" - Museo Archeologico di Napoli posta accanto all'ingresso della metropolitana sotto il museo.  Essendo la stazione stata inaugurata nel 2005, sono esposti tutti quei reperti, alcuni dei quali davvero notevoli, ritrovati fino a quella data. Per quanto riguarda le navi greche ritrovate in piazza Municipio, sono esposte solo fotografie ed un modellino in scala. E' interessante notare di che pregevole fattura siano i resti della villa di età imperiale ritrovata scavando per costruire la stazione dei "quattro palazzi" cui si riferisce
fotografia qui riportata, con un capitello e parte dei fregi.  L'area museale-archeologico-metropolitana comprende anche altre fotografie e reperti, alcuni risalenti ad età neolitica, fra cui gli evidenti segni del passaggio su terra di un antico e rudimentale aratro.  Un'interessante galleria fotografica è presente anche sul sito danpiz.net mentre per maggiori dettagli riguardanti il valore dei reperti archeologici ritrovati ed esposti si rimanda al sito del museo archeologico nazionale ed alla pagina presente su wikipedia.

1 commento:

Carlo ha detto...

la nostra è una zona totalmente archeologica, dove scavi scavi si trovano reperti di ogni tipo.

Come per Pompei, chissà quanto c'è ancora li sotto sepolto....

©2009-2016 Fabrizio Reale
I testi e le immagini pubblicati sul sito, salvo dove espressamente indicato, sono di proprietà dell'autore del blog. Tutti i diritti sono riservati.
E' vietato l'utilizzo delle fotografie pubblicate senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.
Per quanto riguarda i contenuti testuali, è possibile l'utilizzo per fini non commerciali a patto di citare correttamente il nome dell'autore e la fonte, con link al post utilizzato.
____
Il blog non rappresenta una testata giornalistica,
in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai
sensi della legge n°62 del 7/3/2001